Ricostruzione Unghie

Usare la Plastilina Gel per i decori in 4d

Condividi su:

Usare la Plastilina Gel per i decori in 4d da un risultato che colpisce per bellezze e raffinatezza, ma a volte questa tecnica spaventa per un apparente complessità.

Questo tipo di Nail Art ha molte sfumature e permette di creare decori innovativi e sempre diversi.

Grazie alla modellabilità e alla resistenza di questo materiale, si potranno creare decorazioni molto complesse, curate nei minimi dettagli.

Ma ora vediamo quali sono le caratteristiche della plastilina gel e come utilizzarla corretemente.

La Plastilina 4d gel ha una composizione molto densa, per lavorarla bisogna usare un pennello precedentemente inumidito con il cleaner; questo fa si che il materiale non si attacchi al pennello.

Gli strumenti più adatti da utilizzare sono i pennelli per acrilico di misura piccola, i pennelli in silicone e i bastoncini di arancio.

Per cominciare a lavorare prendiamo un Bastoncino d’arancio e con la punta preleviamo una piccola quantità di prodotto e creiamo con 2 dita una pallina.

Appoggiamola sull’unghia, precedentemente ricostruita o coperta con gel semipermanente, facendo un pò di pressione.

Iniziamo a premere dall’interno verso l’esterno con la pancia del pennello per ricreare i petali senza formare buchi nel materiale.

Una volta creato il nostro fiore catalizziamo in lampada per 60 secondi.

Terminare la decorazione con Swarovski o perline e il gioco è fatto.

Ringraziamo  Anna Iftoda, studente della Onyx Academy di Milano per averci concesso il suo articolo.


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *