Ricostruzione Unghie

Nail Stamping, Timbrini per unghie, Stampini, chi non ne ha mai sentito parlare?

Condividi su:

Sicuramente tutte li avete visti in un sito piuttosto che in un altro e diciamo la verità siamo tutte state tentate all’ acquisto! Questi timbrini promettono facili decorazioni con fantastici motivi realizzati in pochi istanti, ma sarà veramente così?

Ho provato per voi questa strana tecnica di decorazioni a timbro e devo dire che all’inizio non è poi così facile come sembra, bisogna assolutamente seguire delle indicazioni e dei piccoli trucchetti che vi svelerò.

Come prima cosa valutiamo quali smalti utilizzare per creare una decorazione Stamping.

I timbrini li si possono fare con dei comuni smalti per unghie bianco, nero o colorati, e possono essere eseguiti sia su smalto normale che su smalto semipermanente o su gel per unghie. Consiglio tuttavia di non utilizzare smalti nuovi o troppo liquidi perchè risulterebbero poco coprenti, ti consiglio invece di utilizzare invece degli smalti un pò vecchi perchè si addensano prima, per capirci, quelli che ormai vorresti buttare perchè immettibili, sono ottimi da usare per la tecnica Stamping. Un altro piccolo consiglio riguarda il colore: siccome la decorazione sarà molto sottile, il colore risulterà meno intenso rispetto a quello che pensi: se utilizzi uno smalto rosso quasi certamente la decorazione risulterà rosa, così vale anche per il blu che risulterà azzurra. Più lo smalto che utilizzerai sarà denso e corposo (proprio quello che più odiamo in uno smalto), più il colore risulterà intenso.

Se ora stai valutando di provare questa tecnica di decorazione, ti consiglio l’acquisto di un Kit Stamping così con poca spesa avrai tutto ciò che serve per avvicinarti all’arte del timbrino.

I Kit Stamping comprendono un timbrino che fungerà da tampone, una spatola-raschietto e da diversi dischi d’acciaio con impressi vari motivi e disegni.

Ora che hai tutto l’occorrente scegli il disegno che vuoi stampare sulle unghie. Mi raccomando: la pellicola azzurrina che ricopre il disco d’acciaio è una pellicola protettiva e va tolta prima di utilizzare il disco!

Se vuoi stampare il disegno sullo smalto normale devi accertarti che lo smalto sia perfettamente asciutto prima di eseguire il timbro. Se invece lo vuoi fare su smalto semipermanente o su gel per unghie, ti consiglio di opacizzare leggermente la superficie dell’ unghia così sarà molto più facile stampare il disegno sull’unghia.

Metti un po di smalto sul disegno da te scelto e togli l’eccesso di smalto col raschietto, così facendo farai anche penetrare lo smalto nelle scanalature del disegno.

Ora viene il bello: prendi il tampone e con movimento rotatorio da desta a sinistra passalo sul disegno per prelevare lo smalto nella scanalature della decorazione. Se ti limiti a pigiare il tampone sul disegno, lo smalto non si trasferirà al tampone, provare per credere!

Adesso non ti resta che trasferire il disegno che ora si trova sul tampone sull’unghia. Utilizza la stessa tecnica di rotazione e non limitarti a sciacciare il tampone sull’unghia, solo se ruoterai il tampone il disegno si trasferità bene sull’unghia. Mi raccomando devi essere piuttosto rapida altrimenti lo smalto si asciugherà sul disco e non riuscirai a prenderlo sul tampone, oppure lo smalto si asciugherà sul tampone e il disegno non si trasferirà sull’unghia.

Magicamente ora il disegno è sulla tua unghietta. Non ti resta che coprirlo con dello smalto trasparente o nel caso di smalto semipermanente o gel per unghie con un finish specifico.

Bello vero? Forse all’ inizio non sarà poi così facile padroneggiare la tecnica giusta ma vedrai che basterà provare pochissime volte per avere un risultato eccellente! E poi potrai trovare dischi con ogni tipo di decorazione, dai fiori alle stelle, a romantici cuoricini a pizzetti e merletti. Ce ne sono veramente per tutti i gusti e occasioni.

I Stamping sono veramente una valida alternativa super veloce per avere sempre unghie super decorate e perfette per ogni occasione!


Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *